L’interno dell’auto è il posto dove si vive la macchina, soggetto quindi a logorio, deterioramento ed invecchiamento. Ma si può ripristinare conservandone l’ originalità, quando si interviene a regola d’ arte. In queste immagini vedrete come ho restituito nuova vita all’interno di una delle roadster più amate di tutti i tempi!

Incomincio anzitutto da una profonda pulizia della pelle, intervengo poi con stucchi e resine specifici per colmare crepe tagli e abrasioni varie. Infine riproduco la tinta originale dopo vari tentativi, quindi sigillerò il tutto con un fissativo per garantire una resistenza e durata nel tempo equivalente alla pelle nuova.

Ecco quindi alcuni Prima / Dopo di entrambi i sedili

Ne ho approfittato inoltre per pulire in profondità ogni superficie dell’ abitacolo con detergenti specifici ad ogni materiale. Ho poi applicato sulle plastiche un rinnovatore con protezione da raggi UV ed azione antibatterica. Infine una lucidatura del lunotto posteriore in plastica gli ha restituito la trasparenza perduta.

FOTO FINALI

A seguire un’ altro esempio, sempre con le stesse tecniche e prodotti che hanno fatto di me un riferimento in questo settore anche per il ripristino della pelle. Questa volta sui bellissimi Recaro di una Porsche 993 targa, la perfezione in questo caso è data dal rispettare un aspetto naturale per della pelle di oltre 20 anni, missione compiuta! Eccovi i prima/dopo della lavorazione